_BACHECA
16 Marzo 2020

# ANDRÀ TUTTO BENE


LEGGI TUTTO
_BACHECA
18 Febbraio 2020

Gershwin e Bernstein al Teatro Luigi Bon con Roberto Plano e il Mac Saxophone Quartet


LEGGI TUTTO

Gershwin e Bernstein al Teatro Luigi Bon con Roberto Plano e il Mac Saxophone Quartet

Continua con successo la Stagione musicale del Teatro Luigi Bon, presentando giovedì 20 febbraio alle 20:45 America. Un progetto dinamico e ambizioso, in cui il suono caldo e appassionante del saxofono si unisce alla brillante purezza del pianoforte e all’ancestrale ritmo degli strumenti a percussione.

Protagonisti saranno il pianista Roberto Plano, il MAC Saxophone Quartet, formato da Stefano Pecci, Luis Lanzarini, Alex Sebastianutto e Valentino Funaro, e il percussionista Alessio Benedetti in un concerto dedicato a due tra le più grandi personalità musicali americane del Novecento: G. Gershwin e L. Bernstein.

Il programma mette sotto i riflettori i loro cavalli di battaglia, arrangiati appositamente per questa formazione dal compositore friulano Valter Sivilotti: Overture Cubana e Rapsodia in blu di Gershwin e le Danze Sinfoniche da West side Story di Bernstein.

Un prezioso distillato sonoro che sintetizza in pochi elementi il grandissimo potenziale timbrico di un’intera orchestra sinfonica e riesce così a far vibrare, in un’inedita e coinvolgente interpretazione, i capolavori di due dei musicisti statunitensi.

La musica sinfonica americana del ‘900 racchiude in sé tutti gli elementi che caratterizzano questo grande paese, un nuovo popolo e nuova nazione che racchiude nella propria musica i ritmi incalzanti caraibici, il canto gospel/blues, il nascente jazz e la tradizione accademica dei colonizzatori europei. Il genio di Gershwin e Bernstein è stato quello di sublimare tutte queste caratteristiche in modo ordinato ed equilibrato, permettendoci di cogliere liberamente e facilmente il “sogno americano” in composizioni di eccellente cifra anche a livello formale

Un concerto imperdibile, realizzato con il sostegno dello Studio Legale Mansi, che prevede un’introduzione d’eccezione a cura del noto musicologo, drammaturgo, critico musicale, regista e conduttore radiofonico Marco Maria Tosolini.

Interpreti, dunque, Roberto Plano al pianoforte, residente negli Stati Uniti, che, dopo la vittoria al Cleveland International Piano Competition, si è affermato come uno dei più raffinati pianisti internazionali; il MAC Saxophone Quartet, vincitore di numerosi concorsi internazionali, fondatore di due importanti festival sassofonistici e protagonista della scena cameristica nazionale; Alessio Benedetti alle percussioni, straordinario musicista che, dopo essersi perfezionato con i più prestigiosi maestri internazionali, ha avviato collaborazioni con rinomate realtà italiane.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X