_BACHECA
19 Settembre 2020

Di nuovo a lezione alla Città dell’Arte e della Musica


LEGGI TUTTO
_BACHECA
6 Settembre 2020

Il Coro Polifonico di Ruda chiude Armonie in Città


LEGGI TUTTO

Il Trio Beschieru-Barucca-Bioschio arriva a Udine con Armonie in Città

Armonie in Città, dopo i primi applauditi concerti, continua a riempire di musica le chiese della Città di Udine. Il prossimo martedì, 25 agosto, l’appuntamento è nella Chiesa di San Andrea Apostolo, in Piazza Paderno. Protagonista d’eccezioni il Trio Beschieru-Barucca-Bioschio, che incanterà il proprio pubblico con composizioni di Schubert, Rachmaninov e A. Dvořák.

L’ensemble è composto dal violinista Constantin Beschieru, dalla violoncellista Cecilia Barucca e dal pianista Alberto Boischio. Tre importanti interpreti per tre importanti compositori che rappresentano appieno le diverse sfaccettature dell’anima musicale tra ‘800 e ‘900. Di Schubert verrà eseguita la Sonata D. 28, di Rachmaninov il Trio elegiaco, di A. Dvořák  il Trio n. 4 Op. 90 – “Dumky”.

La serata, organizzata dalla Fondazione Luigi Bon rientra nel ricco cartellone di UdinEstate ed è realizzata grazie al sostegno di Regione FVG, Mibact, CiviBank, Ert FVG e Studio Deriu.

Il pubblico è invitato a prenotare, per i pochi posti disponibili, su www.fondazionebon.com (entro le ore 13:00 del giorno del concerto). L’ingresso è libero con poche e semplici regole da seguire per vivere la musica dal vivo in tutta sicurezza.

Constantin Beschieru attualmente ricopre stabilmente il ruolo di violino di fila presso l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, dopo una notevole esperienza tra le più importanti orchestre italiani, sia in qualità di solista che di strumentista e la vincita di primi premi assoluti in numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Cecilia Barucca Sebastiani è primo violoncello della FVG Orchestra e ha alle spalle un importante formazione con i maggiori violoncellisti italiani, tra cui E. Bronzi, I. Rabaglia, A. Miodini e G. Sollima, oltre ad un’intensa attività musicale in duo e trio con rinomati colleghi.

Alberto Boischio, all’impegno di docenza al Conservatorio di Adria, affianca una brillante carriera artistica, esibendosi con ensemble di musica da camera in tutto il mondo e collaborando con il Teatro La Fenice di Venezia come maestro di sala e palcoscenico a fianco dei più importanti direttori.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X