_BACHECA
20 Novembre 2019

“Così parlò Monna Lisa” in scena giovedì al Teatro Luigi Bon


LEGGI TUTTO
_BACHECA
4 Novembre 2019

Dario Ballantini in versione Lucio Dalla per la prima del Teatro Bon


LEGGI TUTTO

Elenco Produzioni

MICHELE MONTAGNER

Percussioni

ROSSELLA FRACAROS

Pianoforte

MIKROS DUO

L’ensemble si dedica allo studio e alla valorizzazione del repertorio classico e soprattutto contemporaneo, composto specificamente per questa formazione o in trascrizioni e riduzioni orchestrali originali, operate dai compositori stessi.

Il MikRos Duo nasce nel 2016 ed è composto da Michele Montagner, percussionista, e Rossella Fracaros, pianista, che suonano insieme sin dal 2013 e hanno all’attivo diverse esperienze orchestrali, solistiche e collaborative.

Peculiarità del duo è l’organico (vibrafono e pianoforte: due tastiere a percussione), che lo vede inserito nel novero delle rare formazioni di questa tipologia. Al vibrafono ed al pianoforte si aggiungono, a seconda della necessità, ulteriori strumenti a percussione, suonati da entrambi gli esecutori.

Recenti sono le prime esecuzioni assolute dei  brani Agave Silente, del percussionista argentino F. Pérez Tedesco, dedicato dal compositore al duo (rassegna cameristica “Armonie in Corte” 2018, Udine) e Time, del percussionista svedese M. Ström, presso i Musei Provinciali del Castello di Gorizia (stagione “Gorizia classica” 2017/18); la formazione si è esibita inoltre in altre stagioni concertistiche regionali (tra le altre Monfalcone – Concerti di S. Cecilia, Palmanova – Festa della Musica MiBAC 2017 e 2018, Sacile – XII Rassegna “Concerti a Palazzo”, Trieste – Assicurazioni Generali).

Partecipa al XIII Concorso Internazionale “Musica insieme” di Musile di Piave (VE), ottenendo il primo premio nella Sezione “Musica da camera”; inoltre, ha vinto il secondo premio al XII Concorso Musicale Città di Piove di Sacco. Attualmente il duo si perfeziona con Federica Repini presso la Fondazione “L. Bon” di Tavagnacco (UD).

 

PROGRAMMA

 

M. Glentworth


(1960) 

Blues for Gilbert 

arrangiamento di J. Vilaprinyó

 

J. S. Bach 

(1685 – 1750)

Sonata per Violino e Clavicembalo in Si Minore BWV 1014

 

A. Jolivet

(1905 – 1974)

Concerto per Percussione e Orchestra

II movimento

 

 

 

 

 

M. Ström


(1987)

Time

 

A. Piazzolla

(1921 – 1992)

La Muerte del Angel

 

J. Freicher

(1980)

The Vega Concert

I parte

Rossella Fracaros

Rossella Fracaros intraprende lo studio del pianoforte a 8 anni, sotto la guida di Elisabetta Taverna, presso la Scuola Comunale di Musica di Ruda.

Nell’ambito delle attività organizzate dalla scuola ha occasione di esibirsi in Ungheria, Croazia, Belgio, Francia ed in diversi concerti-scambio in qualità di solista e pianista collaboratore di cantanti e strumentisti.

Dopo la laurea cum laude in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e la Natura presso l’Università degli Studi di Udine è ammessa al Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste, dove si specializza con lode come Maestro Collaboratore al pianoforte sotto la guida di Patrizia Tirindelli (correlatore Fabián Pérez Tedesco) con tesi sull’accompagnamento del repertorio per strumenti a percussione.

Partecipa, nell’ambito del Progetto europeo di mobilità Leonardo – Working With Music IV, in qualità di Maestro Collaboratore, al “Rossini in Wildbad – Belcanto Opera Festival” 2014 di Bad Wildbad im Schwarzwald (Germania), ricoprendo in diverse occasioni i ruoli di Assistente Musicale e Maestro di Sala, Maestro di Palcoscenico, Maestro alle Luci e Pianista collaboratore per le masterclass di Canto dei maestri Raúl Giménez e Lorenzo Regazzo, e collaborando all’opera di revisione e trascrizione dei recitativi per “Tebaldo e Isolina”.

Si esibisce in Italia, Ungheria, Polonia, Germania, Austria, Francia, Slovenia, Croazia, Belgio. È pianista accompagnatore ai corsi estivi internazionali di perfezionamento musicale di St. Paul im Lavanttal (Austria) per la flautista Luisa Sello (2010-2011).

Si esibisce con i mezzosoprani Romina Basso e Anna Katarzyna Ir, il soprano Daniela Mazzucato ed il tenore Max René Cosotti. Nel 2013 è Maestro Collaboratore per la produzione della FVG-Mitteleuropa Orchestra “Un altro Flauto Magico”.

Esegue in prima assoluta e registra, con il percussionista Gabriele Petracco, l’inedito “Studio da Concerto” per tamburo e pianoforte facoltativo (1988-2011) del percussionista e compositore argentino Fabián Pérez Tedesco, inserito nell’album “Solo&Duo”.

Collabora stabilmente con titolate compagini corali (Coro femminile “Multifariam” di Ruda, Associazione corale “Audite Nova” di Staranzano) e Gruppi bandistici regionali. Recentemente prende parte al 7° Advent & Christmas Choir Festival di Cracovia (Polonia) in qualità di pianista collaboratore del Coro giovanile “Audite Juvenes” di Staranzano (vincitore del diploma d’argento di categoria e terzo punteggio assoluto del concorso).

È pianista collaboratore a contratto presso il Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste dal 2014 e docente di Pianoforte e Teoria musicale presso diversi Istituti musicali del territorio.

Suona in duo con il percussionista Michele Montagner dal 2013.

 

 

Michele Montagner

Michele Montagner è stato ammesso al Conservatorio “Tartini” di Trieste all’età di 14 anni e nel 2014 ha ottenuto la Laurea di I livello in Strumenti a Percussione sotto la guida di Giorgio Ziraldo, per poi completare il Biennio Interpretativo di II livello presso la stessa istituzione con Fabian Perez Tedesco, riportando la valutazione di 110 e lode.

Affianca lo studio della composizione a quello dello strumento principale. Ammesso alla mobilità Erasmus, ha studiato con Marcus Strom presso l’Università di Oulu (Finlandia).

Svolge attività concertistica con diverse formazioni orchestrali e d’insieme quali l’orchestra del Teatro Lirico “Giuseppe Verdi” di Trieste, la Nuova orchestra da Camera “Ferruccio Busoni” di Trieste, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, il Gruppo Percussioni Trieste e la Oulu Symphony Orchestra in Finlandia. Ha partecipato a registrazioni discografiche per le case Warner e Concerto.

Si esibisce anche come solista e con il duo “MiKros” ed è stato docente di Strumenti a Percussione presso il Liceo Musicale “Caterina Percoto” di Udine.

Ha partecipato a Masterclass e Seminari di Percussione con importanti figure del panorama nazionale e non solo: Percussionisti del Teatro alla Scala di Milano, Percussionisti dell’orchestra nazionale della Rai di Torino, Simone Rubino, Johan Bridger, Christiano Rocha ecc. ed ha recentemente frequentato i corsi di perfezionamento dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia a Roma.

X