_BACHECA
4 Novembre 2019

Dario Ballantini in versione Lucio Dalla per la prima del Teatro Bon


LEGGI TUTTO
_BACHECA
23 Ottobre 2019

Inaugurazione


LEGGI TUTTO

Elenco Produzioni

FILIPPO MARIA BRESSANA

Direttore

VERA DICKBAUER

Violoncello

CHRISTIAN SEBASTIANUTTO

Violino

ORCHESTRA HEUROPEN

Ideata per creare interesse verso le risorse culturali (specialmente in ambito musicale) in un territorio che spesso viene dimenticato dai circuiti culturali, è la costituzione dell’ “Orchestra giovanile alpina HEurOpen”, un ensemble di musicisti con preparazione di tipo accademico costituito da circa 40 elementi con età compresa tra i 16 e i 28 anni, protagonista di una prima serie di concerti.

L’esperienza consolida a livello transfrontaliero iniziative già maturate nell’area, con l’auspicio che si configuri come un passaggio entusiasmante nelle carriere artistiche dei giovani musicisti.

I concerti sono inseriti nei calendari di prestigiosi Festival e Rassegne. Festival Risonanze: festival di musica nel bosco, in Val Saisera. Quattro giorni di concerti, spettacoli teatrali, passeggiate guidate sul Forest Sound Track, mostre e laboratori di Liuteria, spettacoli per bambini, concerti serali a lume di candela, cene a tema. Via Iulia Augusta-Konzersommer: serie di concerti estivi nei comuni di Kötschach-Mauthen, Dellach imGailtal e Oberdrauburg nell’Alta Carinzia, che spaziano dalla musica antica e classica al jazz e alla world music, fino all’improvvisazione e agli esperimenti sonori. Carniarmonie: è tra i più riconosciuti festival estivi della Regione Friuli Venezia Giulia, oltre 30 appuntamenti con un’offerta culturale che guarda alla musica colta, al jazz, all’etnica, alle contaminazioni, inserendo nell’ampio contenitore anche mostre, esposizioni, reading e incontri.

 

PROGRAMMA

FESTIVAL RISONANZE 

Domenica 16 giugno 2019

ore 17.00 | Palco eventi – Malga Saisera

 

ORCHESTRA GIOVANILE ALPINA HEUROPEN 

VERA DICKBAUER  violoncello 

FILIPPO MARIA BRESSAN  direttore 

 

Ludwig van Beethoven 

Coriolano, ouverture in do minore (c-moll) op. 62  

 

Robert Schumann


Concerto in la minore (a-moll) per violoncello e orchestra op. 129 

 

Felix Mendelssoh Bartholdy 

Sinfonia n. 4 in la maggiore (A-Dur) “Italiana” op. 90  “Italienische Symphonie”

CARNIARMONIE


Domenica 21 luglio 2019

ore 20.45 | Pieve di Castoia – Socchieve

 


ORCHESTRA GIOVANILE ALPINA HEUROPEN


CHRISTIAN SEBASTIANUTTO violino


FILIPPO MARIA BRESSAN direttore

 


Ludwig van Beethoven


Coriolano, ouverture in do minore (c-moll) op. 62

 


Felix Mendelssoh Bartholdy

Concerto in mi minore (e-moll) per violino e orchestra, op. 64

 


Felix Mendelssohn Bartholdy


Sinfonia n. 4 in la maggiore (A-Dur) “Italiana” op. 9  “Italienische Symphonie”

FILIPPO MARIA BRESSAN


Filippo Maria Bressan è uno di quei direttori lontani dallo stereotipo dell’artista globetrotter.

Musicista eclettico, anticonvenzionale, sportivo, ha scelto di seguire le proprie passioni, selezionando sia il repertorio che l’attività concertistica e musicale.

Ospite di società concertistiche e festival di musica sinfonica, antica e contemporanea, ha
lavorato con C. Abbado, L. Berio, R. Buchbinder, G. Carmignola, M.W. Chung, M. Fröst, C. M. Giulini, L. Maazel, M. Pletnev, G. Prêtre, M. Rostropovich, G. Sollima, A. Pärt e tanti altri. Ha diretto le Orchestre e i Cori di Santa Cecilia e del Teatro La Fenice, l’Orchestra Sinfonica della RAI, l’Orchestra e complessi in tutto il mondo spaziando dalle Ouverture di Bach a Rendering di Berio, dagli oratori di Händel a Opere di Mozart e Rossini.

Ha registrato per emittenti internazionali e inciso per
Decca, Deutsche Grammophon, EMI, Virgin.

VERA DICKBAUER

Vera Dickbauer si diploma con R. Latzkó all’Università di Vienna e ottiene il Master al Mozarteum di Salisburgo con E. Bronzi.

Vince il III° premio al concorso E. Mainardi ed è stata finalista al Concorso Internazionale J. Brahms di Pörtschach.

Dal 2018 suona come primo violoncello all’Orchestra Filarmonica di Friburgo, ha suonato precedentemente con l’Orchestra della Radio Bavarese e con l’Orchestra Sinfonica di Vienna.

È stata membro della Gustav Mahler Youth Orchestra e della European Union Youth Orchestra.

Ha seguito lezioni di musica da camera con J. Meissl e masterclass con Yo-yo Ma, W. Boettcher, A. Meneses e X. Jankovic.

Ha suonato inoltre in Klangforum, specializzato nella musica contemporanea.

CHRISTIAN SEBASTIANUTTO


Nato in una famiglia di musicisti nel 1993 a Udine, si perfeziona all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma con S. Tchakerian e all’Hemu di Losanna con P. Vernikov.

É risultato vincitore di numerosi concorsi violinistici tra cui il Biennale di Vittorio Veneto e l’Andrea Postacchini di Fermo.

Si è esibito come solista e camerista in tutta Italia e in Svizzera, Austria, Francia, Svezia, Ungheria, Turchia, Spagna, Albania e Cile.

Ha collaborato come Konzertmeister con l’Orchestra di Padova e del Veneto e come Assistant Konzertmeister con l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.

Ha inciso per Amadeus Rainbow, Achord Pictures Budapest e per la Rai di Trieste.

X